Come funziona la permuta d’auto

Maggio 6, 2023

La permuta di un'auto è un'operazione commerciale in cui il proprietario di un veicolo lo vende al concessionario, acquistando contemporaneamente un'altra vettura dello stesso venditore. In sostanza, il concessionario, dopo aver valutato la vecchia automobile del cliente, propone un prezzo, che può essere usato come anticipo per l'acquisto della nuova macchina. Esistono due tipologie di permuta:

  • la permuta d’auto usata con auto nuova;
  • la permuta con auto usata con usata.

Entrambe possono essere realizzate sia tra privato e privato che tra privato e concessionario, con diverse modalità, in particolare per quanto concerne il pagamento delle spese collegate, come il passaggio di proprietà. La permuta d’auto è una soluzione molto diffusa in Italia, in quanto il cliente può beneficiare di molti vantaggi collegati a questo sistema, nonché di prezzi e condizioni vantaggiose.

I vantaggi della permuta d’auto

Come accennato in precedenza, sono molti gli italiani che optano per la permuta d’auto, in virtù dei vantaggi di questa formula rispetto alla vendita diretta del proprio veicolo. Il primo vantaggio della permuta è sicuramente quello relativo alla comodità, in quanto consente al proprietario del mezzo di evitare la complicazione e il tempo necessario per vendere l'auto da soli. Invece di cercare un acquirente e gestire le trattative e la documentazione, il cliente può semplicemente portare la sua auto al concessionario e concludere l'operazione in modo rapido e facile.

Collegato a questo punto il rilevante risparmio di tempo, essendo la permuta più veloce rispetto alla vendita diretta dell'auto. Il concessionario può valutare la vecchia vettura e offrire un prezzo in pochi minuti, il che significa che il cliente può concludere l'intera operazione, compreso l'acquisto della nuova auto, in un'unica visita. Un qualcosa di simile al servizio di compro auto usate offerto da molti concessionari.

Anche a livello di prezzi, il proprietario dell’auto può beneficiare di uno sconto sull'acquisto della nuova macchina. In alcuni casi, infatti, il concessionario può offrire un riduzione del prezzo della nuova auto come parte dell'operazione di permuta, in quanto il valore della vecchia auto può essere utilizzato come anticipo per l'acquisto della nuova.

Ultimo, ma non meno importante, l’aspetto fiscale. In alcuni paesi, la permuta può offrire un vantaggio fiscale rispetto alla vendita diretta dell'auto. Ad esempio, in Italia, su una permuta un'auto si può usufruire di una detrazione fiscale pari al 19% sull'imposta di registro dell'auto nuova. In linea generale, prima di procedere a questa tipologia di compravendita è importante considerare attentamente il valore della vecchia auto offerto dal concessionario e confrontarlo con quello che si potrebbe ottenere vendendola da soli, per assicurarsi di ottenere il miglior prezzo possibile.

Come si valuta un’auto da permutare

La valutazione di un'auto in permuta dipende da diversi fattori, tra cui il modello, l'anno di produzione, il chilometraggio, lo stato di conservazione e l'eventuale presenza di danni o difetti. In quest’ottica, i concessionari utilizzano una serie di metodi per valutare il veicolo: alcuni venditori offrono ai propri clienti la possibilità di fare una valutazione online dell'auto da permutare, inserendo i dati del veicolo, come marca, modello, anno di produzione e chilometraggio. Il sistema fornirà quindi una stima immediata del valore dell'auto.

Parallelamente, il concessionario può effettuare una valutazione visiva dell'auto, ispezionando il veicolo per verificare lo stato di conservazione e la presenza di eventuali danni o difetti, controllando il chilometraggio attraverso il libretto di servizio o il registro delle revisioni. Un altro modo per valutare l’auto in permuta è verificare i prezzi di mercato di auto simili, utilizzando strumenti come le guide di valutazione auto online o i listini dei prezzi delle case automobilistiche.

La valutazione di un veicolo da permutare dipende infine anche dalle politiche poste in essere dal concessionario. Alcuni offrono prezzi più alti per attirare i clienti, mentre altri possono offrire meno in cambio di uno sconto sull'acquisto della nuova auto. È quindi fondamentale valutare attentamente l'offerta del concessionario e confrontarla con altre opzioni di vendita per constatare l’effettiva convenienza di questa soluzione e ottenere davvero il prezzo migliore.

GRUPPO TM S.r.l. - SEDE LEGALE VIALE FRATELLI CERVI, 17 - MONTEMURLO - 59013 PRATO - PARTITA IVA: 02509380974
Design by 
 Company Make Up
crossmenuchevron-down
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram